Pubblica Assistenza

AVIS COLOGNO MONZESE

Indirizzo:  via Filippo Turati 1,

20093 Cologno Monzese (MI)
 

Telefono:  02 27.301.301 

Fax:   02 25.390.161

Email:  info@aviscologno.it

Codice Fiscale: 85009250151

  • White Facebook Icon
  • White Flickr Icon
  • White YouTube Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon

ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DEL VOLONTARIATO AL N°1118, SEZIONE a) SOCIALE

Sono VOLONTARI tutti i donatori di sangue attivi, donatori benemeriti, Volontari del servizio ambulanza, di protezione civile, dei servizi sociali e del gruppo Giovani "Under 18".

Tutto il personale Volontario svolge il proprio servizio GRATUITAMENTE.

 

Possono presentare al Consiglio Direttivo domanda di iscrizione per il servizio volontario, tutti i cittadini, anche se non inscritti all'A.V.I.S. come donatori di sangue, in età compresa tra i 16 e i 60 anni.

 

Chiunque può diventare Volontario ma la gratuità del servizio non può significare improvvisazione. In base al percorso scelto e alle diverse attività, saranno organizzati corsi di formazione specifici, ad esempio: 

 

- Centralinista: chi desidera svolgere attività come "Centralinista" dovrà partecipare ad un corso di formazione teorico-pratico che lo renderanno autonomo e capace di gestire ogni spostamento del personale e di mezzi di soccorso.

 

- Volontario Ambulanza: chi desidera svolgere servizio come soccorritore Urgenza-Emergenza 118, dovrà partecipare ad un corso di primo soccorso, della durata di 120 ore, riconosciuto da AREU Lombardia, sostenere un esame di abilitazione e successivamente partecipare alla vita Associativa svolgento servizio in ambulanza.

 

- Volontario Servizi Sociali: chi desidera svlgere questa attività dovrà partecipare ad un corso di formazione della durata di 40 ore, sostenere un esame di abilitazione.

 

- Volontario di Protezione Civile: chi desidera svolgere attività di Protezione Civile deve partecipare ad un corso di formazione teorico-pratico con l'obiettivo di far conoscere ai partecipanti il sistema nazionale, i rischi, l'ambiente e le tecniche operative in emergenza. Il volontario di Protezione Civile coniuga la coscienza della solidarietà alla professionalità dei soccorsi.

L'attività di volontariato è gratuita, ciò nonostante i lavoratori impiegati nelle operazioni di Protezione Civile, non perdono la giornata: il datore di lavoro, privato o pubblico che sia, ha l'obbligo di retribuirla regolarmente, chiedendo poi il rimborso allo Stato. (art.39)

 

Essere Volontari di una Pubblica Assistenza come Avis Cologno è una scelta libera ed importante.

I Volontari sono linfa vitale per la nostra associazione, DIVENTA ANCHE TU UNO DI NOI.

 

Per maggiori informazioni sulle nostre attività scrivi a rrvv@aviscologno.it.

I Responsabili dei Volontari saranno lieti di illustrarti i nostri servizi e rispondere alle tue domande.